Torna a speciale Intelligenza Artificiale

    Jam Session con l'Intelligenza Artificiale

    Il pianista Danilo Rea in duetto con un algoritmo

    Condividi

    Nel progetto "Cracking Danilo Rea", un programma di intelligenza artificiale interagisce con le improvvisazioni dell'artista, studiandole e creando un accompagnamento ed un arrangiamento che ne accrescono l'efficacia e la ricchezza. Collegate alle elaborazioni musicali sono alcune immagini digitali che vengono proiettate durante l'esibizione.

    Prima di comprendere, ogni tanto la macchina sbaglia. Devo dire però che i suoi errori sono molto stimolanti,  mi danno uno spunto per crackare la macchina stessa.
    Danilo Rea, pianista