Torna a speciale Festival della Comunicazione

    Paolo Crepet. I social come via breve per rimbecillirsi

    I veri nemici della libertà

    Condividi

    Siamo stati sedotti dalla comodità e dall'immediatezza, in questi decenni quello che era alla portata di tutti è andato per la maggiore e non si è pensato alle conseguenze dello strapotere dei social media sulle nostre vite. Paolo Crepet al Festival della Comunicazione di Camogli 2017 si sofferma sui cambiamenti portati dalla scelta di essere sempre connessi.