Torna a speciale La Scuola in Tv

    Principi del metodo

    La titolazione

    Condividi

    Il metodo di analisi per titolazione prevede l’esecuzione controllata di una reazione tra la sostanza ricercata (“analita”) e un reattivo (“titolante”); l’abilità dell’analista consiste nell’ avvicinarsi quanto più possibile al punto equivalente, ovvero utilizzare una quantità di reattivo titolante esattamente stechiometrica rispetto alla quantità di sostanza cercata.

    Materia: Chimica.
    Destintari: Istituti tecnici e liceo- secondo biennio.
    Professoressa: Roberta Storti.