Festa del Cinema di Roma. Al via la 14a edizione

    Dal 17 al 27 ottobre 2019

    Condividi

    Greta Garbo appartiene ancora a quel momento del cinema in cui la sola cattura del viso umano provocava nelle folle il massimo turbamento
    Roland Barthes

    La Divina, icona del cinema e bellezza senza pari, l'attrice svedese offre il suo volto per rappresentare la 14a edizione della Festa del Cinema di Roma in calendario dal 17 al 27 ottobre 2019

    Trapelano le prime indiscrezioni sul programma e sugli ospiti che sfileranno sul red carpet della kermesse romana che si svolge, come di consueto, negli spazi dell'Auditorium Parco della Musica e in vari luoghi della Capitale: dal MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo - alla Casa del Cinema di Villa Borghese. Annunciata una nuova location: le sale del  MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma - che ospiteranno due nuovi format “Duel” e “Parola/Immagine”.

    Grande protagonista di questa edizione l'atteso film di Martin Scorsese The Irishman, che vanta un cast di premi Oscar. A cominciare da Robert De Niro che torna ad interpretare un ruolo nel quale è maestro: il suo personaggio, Frank The Irishman Sheeran, è un sicario della  mafia. Con De Niro anche Al Pacino, Joe Pesci e Harvey Keitel. Tra i divi più attesi Bill Murray, l'indimenticabile protagonista di Lost in translation, che in questa occasione riceverà il Premio alla Carriera consegnato dal regista Wes Anderson che lo ha diretto in alcuni dei suoi ruoli più iconici. Bill Murray risponderà alle domande del pubblico in un Incontro Ravvicinato. 

    Apre la rassegna il nuovo film di Edward Norton, Motherless Brooklyn – I segreti di una città. Nel video il trailer del film nelle sale cinematografiche italiane dal 7 novembre.

    Motherless Brooklyn – I segreti di una città è un magnifico noir, nella tradizione del miglior cinema classico americano, che rende magnificamente il bellissimo romanzo di Jonathan Lethem. Edward Norton dirige con mano sicura e sguardo lucido una storia eterna di ambizione, corruzione e razzismo. È un grande onore aprire la Festa del Cinema con un film di tale qualità
    Antonio Monda, direttore artistico della Festa del Cinema di Roma 


    Il 7 ottobre in anteprima europea, la Disney ha presentato a Roma Maleficent 2 - La signora del male come evento di pre-apertura di Alice nella città, la manifestazione indipendente che si svolge in parallelo alla Festa del Cinema di Roma. Molto applaudite le due star del film Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer. Il sequel della Disney uscirà nei cinema italiani il 17 ottobre. 

    Sempre a proposito della rassegna Alice nella città, quest'anno sarà presente anche Rai Cultura con il documentario di Chiara Rapaccini Amori di latta, proiettato fuori concorso domenica 20 ottobre alle 12.00 in sala cinema Hall.

    Per conoscere il programma completo della manifestazione: Festa del Cinema.

    Dal 2019, la Festa del Cinema di Roma è ufficialmente riconosciuta come Festival Internazionale non Competitivo dalla FIAPF (Fédération Internationale des Associations de Producteurs de Films), la celebre organizzazione internazionale creata nel 1933 che riunisce 34 enti di 27 Paesi in tutto il mondo.