Sguardi Altrove Film Festival, 28^ edizione

Lo sguardo delle donne sul cinema del futuro

La 28^ edizione del Festival a regia femminile Sguardi Altrove International Women’s Film Festival si svolgerà quest’anno dal 22 al 30 ottobre 2021 a Milano e in versione online. Il tema che farà da trade d'union in questo difficile 2021 è: Next generation, (post) pandemia e resilienza. Lo sguardo delle donne sul cinema del futuro

La manifestazione rivolta al cinema al femminile celebra la sua 28^ edizione con un programma di grande impatto, ricco di proiezioni, incontri e appuntamenti, per riflettere insieme sui temi della nostra attualità, e in particolare sul mondo femminile, indagato attraverso lo sguardo delle donne.

Accolta la sfida lanciata dall’emergenza sanitaria, che ha visto lo slittamento del Festival dalla tradizionale programmazione in marzo ad ottobre, SAFF riprogramma l’edizione 2021 su piattaforma digitale, arricchendosi di nuove importanti opportunità di visione e interazione e aprendosi all’incontro e al confronto con un pubblico internazionale più ampio e variegato. 

Il Festival infatti si svolgerà essenzialmente on line sulla piattaforma streaming di MYmovies, ma sarà accompagnato anche da alcune giornate in presenza, in alcune delle location più prestigiose della città di Milano.

Riconfermate le sezioni competitive internazionali, la Vetrina Italiana e le retrospettive: una programmazione di decine di  film in 9 giorni fruibili in modalità live o on demand, arricchiti e promossi da numerosi contenuti extra e appuntamenti con il pubblico, ideati, realizzati e programmati ad hoc per rispondere alle nuove modalità digital di partecipazione e visione.

Quello che da ora in poi si chiamerà SAFF, ha come principale obiettivo la riflessione su tematiche legate al mondo femminile, considerate sia in relazione al loro specifico contesto culturale, politico e sociale, che secondo una prospettiva multiculturale e globale. Il Festival vuole anche essere luogo di dialogo interculturale e di confronto critico con cinematografie altre da quella occidentale, promuovendo, in particolare, la circolazione di quelle opere che trovano difficoltà a entrare nei circuiti commerciali, nonostante il livello qualitativo e l’interesse tematico. Particolare attenzione alle cinematografie emergenti e alle giovani registe.

ll Festival presenta 3 sezioni competitive:
 
    •    Nuovi Sguardi: concorso internazionale lungometraggi e documentari a regia femminile – Premio Cinema Donna 2021
    •    Sguardi (S)confinati: concorso internazionale cortometraggi a regia femminile – Premio Talent Under 35
    •    #FrameItalia: concorso italiano lungometraggi e documentari a regia mista – Premio del Pubblico 2021
 
Previste inoltre sezioni non competitive, tra cui:
        
- Focus: per il 2021 saranno dedicati tre focus: “Donne in codice”, che rifletterà sulla presenza sempre maggiore delle donne in ambito informatico e dell’intelligenza artificiale;  il secondo sul linguaggio del “Nuovo cinema seriale televisivo”, divenuto ormai un vero e proprio genere; il terzo dal titolo “Donne e ambiente”,  mosterà il punto di vista delle donne sulle problematiche che affligono il nostro ecosistema

-  Le donne sanno ridere. E di gusto…: nuova sezione dedicata ai temi comico-umoristici, insieme a una retrospettiva omaggio a Monica Vitti, che a novembre 2021  compirà 90 anni.
    
-    Azzurro pallido. Singolare maschile:  nuova sezione a regia maschile, che approfondisce, riflette e descrive con sensibilità e attenzione personaggi femminili

-   L’omaggio della 28^ edizione è dedicato ad Alice e Alba Rohrwacher

-   Finestra sul cinema al femminile in Sud America e Turchia

-   Un inedito produttivo: Fertilia Istriana coproduzione Sguardi Altrove Film Festival
 
Le sezioni competitive Nuovi Sguardi e Sguardi (S)confinati sono aperte esclusivamente ai film a regia femminile completati dopo il 31 dicembre 2019. I premi saranno assegnati da giurie composte da un minimo di tre membri selezionati tra esponenti del mondo cinematografico e culturale italiano e internazionale e sezioni non competitive sono aperte anche ai film a regia maschile.

Nel filmato il servizio di Save The Date (Rai 5).

Tutte le informazioni sul Festival sul Sito Sguardi Altrove Film Festival