Torna a speciale Concerti d'Autunno

Tharaud e l'Orchestra Rai insieme senza direttore

Diretta streaming - giovedì 10 dicembre 20.30

Condividi

Acausa di un'improvvisa indisponibilità, il maestro Ottavio Dantone non potrà dirigere il concerto con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai in programma domani giovedì 10 dicembre alle 20.30 a porte chiuse all'Auditorium Rai "Arturo Toscanini" di Torino.
La serata, trasmessa in live streaming su Rai Play (a questo indirizzo: www.raiplay.it/dirette/raiplay) e in diretta su Radio3, senza la presenza di pubblico, si svolgerà comunque e l'orchestra suonerà senza direttore. Confermata la presenza del grande pianista francese Alexandre Tharaud, regolare ospite delle orchestre più prestigiose, da quella del Concertgebouw di Amsterdam alla London Philharmonic, ma noto anche per aver partecipato a importanti film come Amour di Michael Haneke, vincitore del Premio Oscar, dove interpreta il ruolo di un pianista che porta il suo nome, o come la pellicola biografica a lui dedicata dalla regista svizzera Raphaëlle Aellig-Régnier.

In apertura di concerto Tharaud proporrà una sua trascrizione per pianoforte solo dell'Adagietto dalla Quinta Sinfonia di Gustav Mahler. A seguire l'Orchestra della Rai sarà impegnata nell'Ouverture dalle Nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart. In chiusura di serata, ancora Alexandre Tharaud proporrà il Concerto n. 9 in mi bemolle maggiore KV 271 per pianoforte e orchestra di Mozart, noto come Jeunehomme-Konzert, scritto nel 1777 dopo l’incontro a Salisburgo con la pianista francese conosciuta come Mademoiselle Jeunehomme: una virtuosa che stimolò con il suo pianismo e la sua personalità l’immaginazione del compositore ventiduenne.


In ottemperanza al Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 3 novembre, il concerto si svolgerà a porte chiuse, senza la presenza del pubblico nell’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino.
Giovedì 10 dicembre, ore 20,30
Auditorium Rai "Arturo Toscanini"

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Alexandre Tharaud  pianoforte


Gustav Mahler (1860-1911) 
Adagietto. Sehr langsam (Molto adagio). 
Dalla Sinfonia n. 5 in do diesis minore. Trascrizione per pianoforte di Alexandre Tharaud

Durata: 10’ ca


Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Le nozze di Figaro K. 492. Ouverture
Presto

Durata: 5’ ca
Ultima esecuzione Rai a Torino: 21 dicembre 2012, Juraj Valcuha


Wolfgang Amadeus Mozart          
Concerto n.9 in mi bemolle maggiore K271 “Jeunehomme”, per pianoforte e orchestra (1777) 
Allegro 
Andante 
Rondò

Durata: 32’ ca.
Ultima esecuzione Rai a Torino: 16 dicembre 2016, James Conlon, Jonathan Biss.
Partecipano al concerto

Violini primi
*Alessandro Milani (di spalla)
°Marco Lamberti
°Giuseppe Lercara
Constantin Beschieru
Lorenzo Brufatto
Irene Cardo
Patricia Greer
Valerio Iaccio
Martina Mazzon
Enxhi Nini

Violini secondi
*Paolo Giolo
Enrichetta Martellono
Antonella D’Andrea
Alessandro Di Giacomo
Rodolfo Girelli
Paolo Lambardi
Giulia Marzani
Isabella Tarchetti

Viole
*Ula Ulijona
Matilde Scarponi
Giovanni Matteo Brasciolu
Federico Maria Fabbris
Davide Ortalli
Clara Trullén-Sáez

Violoncelli
*Massimo Macrì
Marco Dell’Acqua
Pietro Di Somma
Amedeo Fenoglio

Contrabbassi
*Gabriele Carpani
Silvio Albesiano
Friedmar Deller

Flauti
*Dante Milozzi
Fiorella Andriani

Oboi
*Nicola Patrussi
Teresa Vicentini

Clarinetti
*Enrico Maria Baroni
Salvatore Passalacqua

Fagotti
*Andrea Cellacchi
Cristian Crevena

Corni
*Ettore Bongiovanni
Marco Peciarolo

Trombe
*Roberto Rossi
Daniele Greco D’Alceo

Timpani
*Biagio Zoli


*prime parti
°concertini


Alessandro Milani suona un violino Francesco Gobetti del 1711 messo a disposizione dalla Fondazione Pro Canale di Milano.

Il concerto è trasmesso in diretta e su Radio 3  per Il Cartellone di Radio 3 Suite anche in Euroradio e in live streaming su www.raiplay.it/dirette/raiplay

Ph. Credits: Marco Borggreve
Photogallery

Le foto del concerto dell'OSN Rai con Alexandre Tharaud

Le foto del concerto dell'OSN Rai con il pianista francese Alexandre Tharaud. 
Il concerto è stato ripreso da Rai Cultura il 10 dicembre 2020.

Credits: Più Luce per Orchestra Rai