Juraj Valčuha tra Beethoven Stravinskij e Dallapiccola
Torna a speciale Concerti d'inverno

Juraj Valčuha tra Beethoven Stravinskij e Dallapiccola

Diretta streaming - giovedì 28 gennaio 2021 ore 20.30

Juraj Valčuha tra Beethoven Stravinskij e Dallapiccola

Condividi

Torna sul podio dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai lo slovacco Juraj Valčuha, protagonista del quarto dei “Concerti d’inverno”, registrato a porte chiuse all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino giovedì 28 gennaio 2021

Juraj Valčuha, già Direttore principale della compagine Rai dal 2009 al 2016, e attuale Direttore musicale del Teatro San Carlo di Napoli, nonché Primo Direttore Ospite della Konzerthausorchester di Berlino, propone in apertura di serata la Sinfonia in tre movimenti di Igor Stravinskij, scritta tra il 1942 e il 1945 e dedicata alla New York Philharmonic Symphony Society. Un lavoro nato durante il periodo bellico, nel quale lo stesso compositore rileva influenze “di questo difficile tempo di avvenimenti crudi e mutevoli, di disperazione e speranza, di continui tormenti, di tensione, e alla fine di sollievo”.
A seguire, la Piccola musica notturna scritta tra il 1953 e il 1954 da Luigi Dallapiccola, e ispirata a una lirica del poeta spagnolo Antonio Machado intitolata Notte d’estate.
In chiusura, la Prima Sinfonia scritta da Ludwig van Beethoven quando non era ancora trentenne, in uno stile più vicino a quello di Haydn che a quello di Mozart, ma che presenta già i primi tratti distintivi della personalità del suo autore.
L’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai avrebbe dovuto proporre l’integrale delle sinfonie beethoveniane nel giugno 2020 in occasione del 250esimo anniversario della nascita del compositore. Il progetto è saltato a causa della pandemia, ma la gran parte delle sinfonie di Beethoven sono state comunque eseguite lo scorso autunno, grazie alla complicità di direttori come Daniel Harding, Daniele Gatti e Ion Marin, cui si aggiunge ora Valčuha che, all’inizio del 2021, idealmente completa il ciclo, ad eccezione della Nona Sinfonia, con coro e voci soliste, che si spera di poter eseguire presto. 

Giovedì 28 gennaio 2021, ore 20.30
Auditorium Rai "Arturo Toscanini"

ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE DELLA RAI
JURAJ VALČUHA
direttore

Igor Stravinskij (1882-1971)
Sinfonia in tre movimenti (1942-1945)

I.   [primo movimento]
II.  Andante - Interludio
III. Con moto

Durata: 22’ ca.
Ultima esecuzione Rai a Torino: 3 marzo 2017, Ryan McAdams

Luigi Dallapiccola (1904-1975)
Piccola musica notturna, danza pantomima su una poesia di Manuel Machado (1954)

Molto tranquillo, ma senza trascinare

Durata: 7’ ca.
Ultima esecuzione Rai a Torino (versione per gruppo da camera): 17 febbraio 2004, Auditorium “G. Agnelli” Lingotto, Rai NuovaMusica, Francesco Pomarico

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 (1800)

Adagio molto - Allegro con brio
Andante cantabile con moto
Minuetto. Allegro molto e vivace -Trio
Finale. Adagio - Allegro molto e vivace

Durata: 28’ ca.
Ultima esecuzione Rai a Torino: 9 maggio 2014, Dima Slobodeniouk
Partecipano al concerto

Violini primi
*Alessandro Milani (di spalla)
°Giuseppe Lercara
°Marco Lamberti
Lorenzo Brufatto
Irene Cardo
Patricia Greer
Martina Mazzon
Enxhi Nini
Fulvia Petruzzelli
Francesco Punturo
Matteo Ruffo
Elisa Schack

Violini secondi
*Roberto Righetti
Valentina Busso
Pietro Bernardin
Alice Costamagna
Alessandro Di Giacomo
Michal Ďuriš
Paolo Lambardi
Giulia Marzani
Alice Milan
Carola Zosi

Viole
*Luca Ranieri
Matilde Scarponi
Giovanni Matteo Brasciolu
Giorgia Cervini
Riccardo Freguglia
Alberto Giolo
Agostino Mattioni
Davide Ortalli

Violoncelli
*Massimo Macrì
Marco Dell’Acqua
Pietro Di Somma
Amedeo Fenoglio
Michelangiolo Mafucci
Carlo Pezzati

Contrabbassi
*Francesco Platoni
Silvio Albesiano
Alessandro Belli
Friedmar Deller

Flauti
*Giampaolo Pretto
Paolo Fratini
Fiorella Andriani

Ottavino
Fiorella Andriani

Oboi
*Francesco Pomarico
Sandro Mastrangeli

Clarinetti
*Enrico Maria Baroni
Graziano Mancini
Salvatore Passalacqua

Clarinetto basso
Salvatore Passalacqua

Fagotti
*Andrea Cellacchi
Cristian Crevena
Bruno Giudice

Controfagotto
Bruno Giudice

Corni
* Marco Panella
Gabriele Amarù 
Marco Tosello
Paolo Valeriani

Trombe
*Marco Braito
Ercole Ceretta
Daniele Greco D’Alceo

Tromboni
*Joseph Burnam
Antonello Mazzucco

Trombone basso
Gianfranco Marchesi

Tuba
Matteo Magli

Timpani
*Biagio Zoli

Percussioni
Alberto Occhiena
Emiliano Rossi

Arpa
*Margherita Bassani

Pianoforte e Celesta
*Vittorio Rabagliati

*prime parti
°concertini


Alessandro Milani suona un violino Francesco Gobetti del 1711 messo a disposizione dalla Fondazione Pro Canale di Milano.

 
Photogallery

Le foto del quarto Concerto d'inverno dell'OSN Rai

Juraj Valčuha sul podio dell'Orchestra Rai per il quarto Concerto d'inverno.
In programma brani di Beethoven, Stravinskij e Dallapiccola.

Credits: PiùLuce / OSN Rai