Ottavio Dantone interpreta Haydn e Schubert
Torna a speciale Concerti di primavera-estate

Ottavio Dantone interpreta Haydn e Schubert

Diretta streaming - 15 aprile 2021 ore 20

Ottavio Dantone interpreta Haydn e Schubert

Condividi

Seconda settimana consecutiva sul podio dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai per Ottavio Dantone, protagonista del concerto in programma a porte chiuse, all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, giovedì 15 aprile alle 20. La serata, secondo appuntamento dei “Concerti di primavera-estate”, è stata proposta in diretta su Radio3 e in live streaming su Rai Play.

Ottavio Dantone è considerato uno dei massimi interpreti di musica antica oggi in attività. Clavicembalista e direttore d’orchestra, è un grande esperto e studioso della prassi esecutiva barocca e dal 1996 è il Direttore Musicale dell’Accademia Bizantina di Ravenna, con la quale collabora dal 1989. La sua intensa attività lo ha visto impegnato in alcuni dei teatri più prestigiosi al mondo, dalla Scala di Milano al Réal di Madrid, dall’Opera di Zurigo al Concertgebouw di Amsterdam.

In apertura di concerto propone una delle pagine più emblematiche della produzione strumentale di Franz Joseph Haydn: la Sinfonia n. 104 in re maggiore, l’ultima scritta dal compositore viennese, all’alba di un nuovo secolo. Il grandioso successo della prima esecuzione, avvenuta il 4 maggio 1795 al King’s Theatre di Londra, è da ricondurre al rinnovato status symbol di Haydn che, con la morte del principe Nicola I Esterházy nel 1790, passò dalle dipendenze di corte alla libera professione. Da ciò ne derivò un maggior grado di autonomia espressiva, atto a impressionare un pubblico più ampio, preparato ed esigente.  

A seguire la Sinfonia n. 4 in do minore D 417, composta da Franz Schubert a soli diciannove anni, nel 1816. Nei quattro movimenti della “Tragica”, così soprannominata in seguito dall’autore stesso, sono presenti numerosi richiami allo stile compositivo di Beethoven, che solo pochi anni prima aveva portato a termine le sue prime otto sinfonie, rivoluzionando la musica strumentale dell’epoca. Schubert guarda al genio beethoveniano per l’ampiezza dell’organico e l’espressività timbrica. Inoltre nell’Allegro Vivace sono riconoscibili citazioni dal Coriolano e dal Quartetto op. 18 n. 4 del grande compositore tedesco. 
Auditorium Rai “A. Toscanini”, Torino
Giovedì 15 aprile 2021 ore 20.00

ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE DELLA RAI   
OTTAVIO DANTONE direttore

Franz Joseph Haydn (1732 - 1809)
Sinfonia n. 104 in re maggiore, Hob. I
London / Salomon (1795)

Adagio - Allegro
Andante
Minuetto. Allegro - Trio
Finale. Spiritoso

Durata: 29’ ca.
Ultima esecuzione Rai a Torino: 1° aprile 2010, Christopher Hogwood
 
Franz Schubert (1797 - 1828)
Sinfonia n. 4 in do minore, D 417
Tragica (1816)

Adagio molto - Allegro vivace
Andante
Minuetto. Allegro vivace - Trio
Allegro

Durata: 31’ ca.
Ultima esecuzione Rai a Torino: 8 maggio 2009, Alexander Lonquich
Partecipano al concerto

Violini primi
*Alessandro Milani (di spalla)
°Giuseppe Lercara
°Marco Lamberti
Constantin Beschieru
Irene Cardo
Aldo Cicchini
Roberto D’Auria
Patricia Greer
Enxhi Nini
Francesco Punturo
Matteo Ruffo
Elisa Schack

Violini secondi
*Roberto Righetti
Enrichetta Martellono
Pietro Bernardin
Roberta Caternuolo
Michal Ďuriš
Rodolfo Girelli
Sawa Kuninobu
Paolo Lambardi
Arianna Luzzani
Alice Milan

Viole
*Luca Ranieri
Matilde Scarponi
Giorgia Cervini
Riccardo Freguglia
Alberto Giolo
Agostino Mattioni
Clara Trullén-Sáez
Greta Xoxi

Violoncelli
*Pierpaolo Toso
Marco Dell’Acqua
Pietro Di Somma
Amedeo Fenoglio
Carlo Pezzati
Fabio Storino

Contrabbassi
*Francesco Platoni
Antonello Labanca
Alessandra Avico
Friedmar Deller

Flauti
*Alberto Barletta
Paolo Fratini

Oboi
*Nicola Patrussi
Teresa Vicentini

Clarinetti
*Luca Milani
Graziano Mancini

Fagotti
*Andrea Corsi
Cristian Crevena

Corni
*Ettore Bongiovanni
Gabriele Amarù 
Marco Peciarolo
Marco Tosello

Trombe
*Marco Braito
Alessandro Caruana

Timpani
*Claudio Romano

*prime parti
°concertini


Alessandro Milani suona un violino Francesco Gobetti del 1711 messo a disposizione dalla Fondazione Pro Canale di Milano.
In ottemperanza alle ultime disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri, i concerti dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai si svolgono a porte chiuse, senza la presenza del pubblico nell’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino.
Photogallery

Ottavio Dantone con l'OSN Rai per il secondo Concerto di primavera-estate

Le foto del Concerto dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta dal Maestro Ottavio Dantone, registrato il 15 aprile 2021.
Credits: PiùLuce / OSN Rai