Giorgio Montefoschi: scrittori, viaggiate!

Elogio della partenza

Condividi

Raccontando la sua passione per i viaggi, Giorgio Montefoschi ricorda l'amico Aberto Moravia che lo esortava a partire per mete lontane per superare i momenti di crisi nella sua carriera letteraria. Dove comincia l'Oriente è il principale libro di viaggi di Montefoschi, il quale raccoglie gli articoli pubblicati negli anni di corrispondenze.

Il viaggio ci permette di vedere cose che altrimenti non noteremmo. Già dal passo del viandante si capisce moltissimo della personalità della persona che incontri.

Giorgio Montefoschi nasce a Roma nel 1946, si laurea in Lettere con una tesi su Elsa Morante e pubblica il suo primo romanzo Ginevra nel 1974. Ha collaborato al programma tv Mixer cultura, di Giovanni Minoli e Aldo Bruno. Nel 1994 ha vinto il premio Strega con il romanzo La casa del padre. Da anni scrive sulle pagine culturali del Corriere della Sera.