Prima puntata di "Studio Uno"

Lo show innovativo di Antonello Falqui, condotto da Mina

Condividi

Va in onda sul programma nazionale, la prima puntata di “Studio Uno”, il varietà diretto da Antonello Falqui e condotto da Mina, destinato a diventare sinonimo di intrattenimento leggero negli anni Sessanta. Lo show, che prendeva il nome dallo Studio 1 di via Teulada dove veniva registrato, ha un grande successo in termini di gradimento, soprattutto in virtù del suo stile innovativo: niente scenografie sfarzose e ridondanti ma la semplicità di ampi spazi arredati in modo essenziale e con la possibilità di movimenti e cambiamenti di scena a vista. Nel corso degli anni, Studio 1 sarà un trampolino di lancio per numerosi artisti, attori, cantanti e soubrette, che poi hanno proseguito la carriera nel mondo dello spettacolo con grande successo, come Don Lurio e il Quartetto Cetra. L’ultima puntata andrà in onda il 25 giugno 1966.