"Angels in America", il capolavoro di Tony Kushner

    Uno dei grandi appuntamenti del Teatro festival di Napoli

    01 lug 2019 > 31 lug 2020

    Condividi

    Uno dei grandi appuntamenti del Teatro festival di Napoli: Angels in America, il capolavoro di Tony Kushner torna sulle scene italiane con una nuova regia firmata da Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani.


    Un'opera monumentale della durata di 7 ore divisa in due parti: Si avvicina il millennio e Perestrojka.

     Si apre raccontando i conflitti di due coppie: quella omosessuale composta da Prior, il protagonista prescelto dagli angeli come profeta, e del suo compagno Louis, e la coppia etero dei coniugi Pitt, un avvocato mormone e la sua giovane moglie depressa. Alle loro storie s’intreccia quella di Roy Cohn, potente e temuto avvocato conservatore che ha difeso anche Donald Trump, colpevole di aver mandato a morte i coniugi Rosenberg durante il maccartismo. Un personaggio realmente esistito, interpretato a Napoli da Elio de Capitani che si racconta.