Giuseppe Mercalli

I giganti della scienza

Condividi

Silvia Bencivelli, medico e giornalista scientifica, ci racconta la storia di Giuseppe Mercalli, geologo sismologo e vulcanologo.

Nato a Milano nel 1850, allievo del geologo Antonio Stoppani, Mercalli compilò la prima carta sismica italiana e per il suo lavoro ricevette la medaglia d’oro del Governo italiano.

Studiò il terremoto di Casamicciola, l’eruzione dell’isola di Vulcano e su incarico del governo quella dello Stromboli. Nel 1892 si trasferì a Napoli per studiare da vicino il Vesuvio. Studiò anche l’Etna e fu sui luoghi dl terremoto di Messina del 1908. Nel 1911 diventò direttore dell’Osservatorio Vesuviano.