Premio Nobel per la medicina 2022

Premio Nobel per la medicina 2022

L'archeologo del DNA

Premio Nobel per la medicina 2022
Lo scienziato svedese Svante Paabo ha ricevuto quest'anno il Premio Nobel per la Medicina per le sue "scoperte rivoluzionarie" sull'evoluzione umana. Il suo lavoro ha contribuito a rivelare informazioni chiave sul nostro sistema immunitario e su ciò che rende gli esseri umani unici rispetto ai nostri cugini estinti, ha affermato la giuria del premio. Paabo ha guidato lo sviluppo di nuove tecniche che hanno permesso ai ricercatori di confrontare il genoma degli esseri umani moderni e quello dei Neanderthal e dei Denisoviani.

Le scoperte rivoluzionarie di Svante Paabo hanno fornito nuove importanti conoscenze sulla nostra storia evolutiva", ha affermato Anna Wedell, presidente del Comitato per il Nobel.


Sebbene le ossa di Neanderthal siano state scoperte per la prima volta a metà del 19° secolo, solo sbloccando il loro DNA gli scienziati sono stati in grado di comprendere appieno i legami tra le specie.
Clicca qui per vedere la serie Evoluzione umana: ultime notizie