Approvata la Costituzione

Sarà in vigore con il nuovo anno

Condividi

L’Assemblea Costituente approva a scrutinio segreto, con 453 voti a favore e 62 contrari, la nuova carta costituzionale, che il 27 dicembre viene promulgata dal capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola. La nuova Costituzione entrerà in vigore il primo gennaio 1948.