Emil Nolde

Il grande solitario della pittura tedesca

Condividi

Il filmato ci presenta alcune opere pittoriche di Emil Nolde (Nolde, Schhleswig - Holstein,1867 - Seebull, Neuekirchen, 1956), il grande solitario della pittura tedesca, artista in bilico tra impressionismo ed espressionismo.

Nella mia arte uso tutti i mezzi che ho a disposizione per ottenere l’effetto che desidero.
Desidero veramente che l’opera mia esca dalla materia, come nella natura la pianta cresce dal terreno che le è adatto.
Emil Nolde

Per la sua arte, considerata dal nazismo fonte di corruzione per l’umanità, venne perseguitato e, solo dopo l`ultima guerra mondiale, riabilitato. Critici d’arte affermano che proprio durante gli anni di estrema solitudine artistica e personale egli abbia creato le opere migliori, tanto apprezzate in Germania e nel Nord Europa.
L’unità propone inoltre la rassegna artistica dedicatagli nei locali di arte moderna di Lugano dal 13 marzo al 5 giugno del 1994.

L'artista non ha bisogno di sapere molto; meglio di tutti lasciarlo lavorare istintivamente e dipingere come naturalmente come si respira o passeggiate
Emil Nolde