La collezionista Peggy Guggenheim

Una vita sensazionale dedicata all'arte

Condividi

La brillante e irrequieta ereditiera americana Peggy Guggenheim dedicò la sua vita, le sue passioni e i suoi soldi all’arte. Era brillante, audace, divoratrice e tanto originale da risultare folle. Collezionava artisti-amanti e quadri, lanciando nuove tendenze nell'arte e nella moda. Fu lei a importare la Pop Art americana in Italia e a scoprire Jackson Pollock. Philip Rylands, direttore della collezione Guggenheim di Venezia, ricorda la prima esposizione della collezione in un padiglione della Biennale e la prima mostra di scultura contemporanea nel giardino di Palazzo Venier dei Leoni.

L’arte moderna mi ha conquistata non appena l’ho conosciuta, ne ero diventata dipendente, non era mai abbastanza.
Peggy Guggenheim