Torna a speciale Musei di Arte Moderna e Contemporanea in Italia

    GAM

    Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino

    Condividi

    La GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea è il più antico museo d'arte moderna d'Italia. Dalla sua apertura al pubblico nel 1863 ad oggi,  le raccolte si sono arricchite nel tempo di numerosi capolavori.

    Attualmente le collezioni della GAM si compongono di oltre 50.000 opere tra dipinti, sculture, installazioni e fotografie, cui si aggiunge una ricca raccolta di disegni e incisioni e una videoteca tra le più importanti in Europa, relativa ai film e video d'artista.

    Forte di questo patrimonio, la GAM, sotto la direzione di Riccardo Passoni,  tiene fede al proprio originario impegno sul fronte della ricerca contemporanea, frutto di un continuo riferimento tra le opere storiche e il dibattito culturale odierno, ponendo in stretta correlazione il programma espositivo con le raccolte.


    Il museo conserva opere dei massimi artisti dell’Ottocento italiano, come Canova, Fontanesi, Fattori, Medardo Rosso e Pellizza da Volpedo e quelli del Novecento, tra cui Balla, Boccioni, Casorati, Modigliani, de Chirico, Martini, Morandi, De Pisis e Fontana. La GAM possiede inoltre importanti opere delle avanguardie storiche internazionali, tra questi: Klee, Picabia, Picasso, Ernst, Dix, Calder, insieme a opere delle nuove avanguardie del secondo dopoguerra, attraverso una tra le più importanti raccolte di Arte Povera, tra cui lavori di Merz, Boetti, Pistoletto, Paolini, Zorio, Anselmo e Penone. Nella collezione vi sono anche opere di grandi artisti internazionali come  Andy Warhol, Cy Twombly, Anselm Kiefer e Georg Baselitz.
    Photogallery

    Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino

    RAI Cultura, in collaborazione con la GAM, vi propone in questa gallery alcune opere che fanno parte delle collezioni del Museo.