In memoria di Giovanni Gastel

Un'intervista al maestro del ritratto fotografico recentemente scomparso

22 Mar 2021 > 31 Mar 2021

I suoi scatti hanno cambiato la percezione dell’immagine della moda. Nato a Milano 65 anni fa, e scomparso il 13 marzo 2021, Giovanni Gastel è stato autore di migliaia di scatti impressi nella memoria collettiva.

Figlio di Giuseppe Gastel e Ida Visconti di Modrone, nonché nipote del regista Luchino Visconti, la sua carriera inizia in un seminterrato a Milano verso la fine degli anni 70.

 Davanti al suo obiettivo hanno posato politici e celebrità, da Vasco Rossi a Barack Obama, Tiziano Ferro, Fiorello, e migliaia di altri, ma Giovanni Gastel è stato soprattutto uno dei fotografi di moda più eleganti e raffinati.

Negli ultimi anni si è dedicato soprattutto ai ritratti in digitale in bianco e nero perché, come spiegava: «Ho provato ad azzerare completamente l’abbigliamento, e occuparmi solo della persona"