Torna a speciale Scuola@Casa News

    Wikipedia a scuola

    7 aprile - Scuola@Casa News

    Condividi

    Per Scuola@Casa News, oggi Gino Roncaglia ci propone… Wikipedia è affidabile? Come utilizzarlo a scuola? Chiariamo innanzitutto che il segreto principale di questa grande enciclopedia collaborativa  è il meccanismo di negoziazione redazionale e di verifica delle modifiche, che proprio il sistema su cui si basa Wikipedia consente. Questo meccanismo la rende una fonte ragionevolmente affidabile. Però ogni singola voce potrebbe contenere errori. Quindi: usarlo ma adoperare in maniera critica le voci. In tal senso, abbiamo chiesto l’opinione e i consigli ad un bibliotecario, nonché docente universitario, Luigi Catalani, che ci dà indicazioni su come gli studenti possano adottare una pratica di lavoro critico sulle voci, utilizzando Wikipedia in maniera funzionale ma anche molto formativa per la didattica, per esempio con un lavoro collaborativo per trovare le voci con errori, o da migliorare, o mancanti; la risorsa di oggi è il sito della “Città della scienza” di Napoli, che in questi giorni ha messo a disposizione molti materiali utili per gli studenti a casa; tra i webinar di oggi, quelli dell’Indire (“Ripensare lessico e comunicazione nella didattica a distanza”, “e-twining” e “La gestione delle emozioni nel rapporto a distanza”) e due della Pearson, rivolti ai dirigenti scolastici del primo e secondo ciclo.

    .
     

    Wikipedia: https://www.wikipedia.org/
    I cinque pilastri di Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Cinque_pilastri
    Città della Scienza: http://www.cittadellascienza.it/
    Webinar Indire:  http://www.indire.it/la-rete-di-avanguardie-educative-a-supporto-dellemergenza-sanitaria/
    Webinar Pearson: https://it.pearson.com/pearson-academy/formazione-gratuita/webinar.html