Torna a speciale Scuol@ Maturità

    Le avanguardie nella letteratura del Novecento

    Gabriele Pedullà

    Condividi

    Si potrebbe raccontare come una favola la storia della letteratura di avanguardia in Italia nel Novecento. Un primo ciclo negli Dieci e Venti, un secondo negli anni Sessanta con il progetto del Gruppo ’63. Poi gli anni Settanta e lo sperimentalismo.  Ma soprattutto, quali sono i significati che le avanguardie, di volta in volta, hanno dato alla nostra cultura?