Torna a speciale La Scuola in Tv

    Il patrimonio culturale come bene comune

    Cittadini del Bello: l'arte e il paesaggio nella Costituzione italiana

    Condividi

    Il patrimonio culturale è diffuso nel nostro Paese, comprende ogni angolo del nostro territorio e compone lo scenario ordinario e straordinario di ciascun cittadino. E’ una dimensione che appartiene a ciascuno di noi, la sua sopravvivenza è nelle nostre mani, della cura e dell’affetto che le prestiamo ogni giorno, con i nostri comportamenti, con le nostre scelte, nella nostra capacità di distinguere l’interesse pubblico dall’interesse privato. 

    Materia: Educazione civica.
    Destinatari: studenti della scuola secondaria superiore.
    Professoressa: Irene Baldriga.