Torna a speciale La Scuola in Tv

    La scoperta della donna nell'antropologia evoluzionistica

    Le differenze di genere nell'antropologia evoluzionistica

    Condividi

    Verso la metà dell’Ottocento la donna diviene oggetto d’interesse dell’antropologia evoluzionistica. L’opinione di Darwin sulle questioni di genere sembra essere tradizionalista e conservatrice nelle sue pubblicazioni ufficiali, ma appare più aperta e moderata nella corrispondenza privata.

    Materia: Scienze umane.
    Destinatari: studenti delle classi quarte e quinte dei licei e delle classi quarte dell'istituto professionale socio- sanitario.
    Professore: Alessandro Volpone.