Festival di Cannes

1968

1968, un anno fatidico anche per Cannes. La rivolta studentesca del Maggio Francese travolse anche il Festival del cinema. Sulla Croisette sbarcarono gli studenti, Milos Forman ritirò il suo film Al fuoco, pompieri! dal concorso. Monica Vitti e Terence Young si dimisero dalla giuria e Geraldine Chaplin interruppe la proiezione di Frappé alla menta di Carlos Saura. Personaggi come Jean-Luc Godard, Louis Malle, François Truffaut, Claude Lelouch, Roman Polanski e Carlos Saura erano deteminati a rivoluzionare anche quello che sarebbe diventato il simbolo della cinematografia d'Oltralpe.
In questa breve clip, girata dalla Rai nei primi giorni del Festival, un divertente sketch improvvisato dall'attrice italiana, tutto giocato sulla sua straordinaria mimica facciale e il gioco degli sguardi. L'intervistatore si dimostra un'ottima "spalla".