"Pinocchio" di Matteo Garrone

Due nomination all'Oscar

Nel giorno di Santo Stefano, per tradizione uno dei più ricchi dell'intero box office italiano, Pinocchio di Matteo Garrone è primo al botteghino, sfiorando 1,9 milioni di euro e superando così i 6,5 milioni di incasso complessivo.Un dato eccezionale che, unito a quello altrettanto positivo del 25 dicembre (oltre 1 milione di euro), fa di Pinocchio il maggiore risultato del Natale 2019. Nel 2021 arriva la notizia più attesa: il film di Matteo Garrone entra nelle nomination degli Oscar, in ben due categorie, per i migliori costumi (Massimo Cantini Parrini) e per il miglior make up (Mark Coulier, Dalia Colli e Francesco Pegoretti).

Che emozione sapere che il film è stato visto da tanti spettatori, grandi e piccoli. Vogliamo ringraziare tutto il pubblico che ha scelto Pinocchio e che si è lasciato trasportare per un paio di ore in un mondo magico, dove il reale si mescola al fantastico
Matteo Garrone

 Attesissimo nelle sale italiane a Natale 2019, il Pinocchio di Matteo Garrone ha avuto il successo che si merita. Onirico, curato nei più piccoli particolari, attento alla spettacolarità delle immagini, girato interamente in Italia tra Toscana, Lazio e Puglia. Una ricostruzione del capolavoro di Carlo Collodi che ha fatto sognare e tremare generazioni di ragazzini. Interprete d'eccezione, nei panni del falegname Geppetto, l'attore premio Oscar Roberto Benigni. 

Girare finalmente Pinocchio e dirigere Roberto Benigni sono due sogni che si avverano in un solo film. Con il burattino di Collodi ci “inseguiamo” da quando – bambino – disegnavo i miei primi “storyboard”. Poi, negli anni, ho sempre sentito in quella storia qualcosa di familiare. Come se il mondo di Pinocchio fosse penetrato nel mio immaginario, tanto che in molti hanno ritrovato nei miei film tracce delle sue Avventure. Anche con Benigni è stato un “inseguimento” iniziato molto tempo fa: l’ho conosciuto da bambino, grazie a mio padre. Avere finalmente l’opportunità di lavorare insieme è per me un’occasione straordinaria: Pinocchio sarà un film per tutta la famiglia, grandi e piccoli, e nessuno come Roberto – che ha divertito e commosso milioni di spettatori in tutto il mondo – riesce a emozionare il pubblico di ogni età. Lo ringrazio per la fiducia che mi ha dimostrato accettando di condividere con me questa nuova, spericolata avventura
Matteo Garrone


Regia e sceneggiatura di Matteo Garrone. Interpreti: Pinocchio Federico Ielapi, Geppetto Roberto Benigni, Mangiafuoco Gigi Proietti, Gatto Rocco Papaleo, Volpe Massimo Ceccherini, Fata adulta Marine Vacth, Fatina bambina Alida aldari Calabria, Lucignolo Alessio Di Domenicantonio, Lumaca Maria Pia Timo, Grillo parlante Davide Marotta, Mastro Ciliegia Paolo Graziosi, Civetta Gianfranco Gallo, Corvo Massimiliano Gallo, Pappagallo Marcello Fonte, Gorilla Teco Celio, Faina Enzo Vetrano, Omino di burro Nino Scardina.