"Il cardellino" di John Crowley

    Il 17 ottobre al cinema

    Condividi

    Alle spalle un best seller internazionale, l'omonimo romanzo di Donna Tartt,  Premio Pulitzer per la narrativa nel 2014. Il cardellino, diretto dal regista irlandese John Crowley, esce nelle sale italiane il 17 ottobre.

    E' la storia di Theodore “Theo” Decker (interpretato dall'attore Ansel Elgort) la cui esistenza viene sconvolta all'età di 13 anni, quando sua madre muore per lo scoppio di una bomba al Metropolitan Museum of Art. La tragedia cambia per sempre la vita del giovane protagonista che, attraverso l'esperienza del dolore e dello smarrimento di sé, trova una nuova colpevolezza che gli permetterà l'ingresso nell'età adulta. Amore e voglia di riscatto lo porteranno a reinventarsi continuamente. Theodore vive le sue avventure tra la Las Vegas, dove vive il padre, e New York dove un bizzarro restauratore di oggetti d'antiquariato, lo introduce nel mondo dei falsi d'arte e del loro commercio.Theodore si innamora di una ragazza dai capelli rossi incontrata dopo il traumatico evento molti anni prima.

    Perno attorno a cui ruota l'intera narrazione il quadro di Carel Fabritius intitolato appunto Il Cardellino, oggetto di speranza e di ricordo di quel terribile giorno in cui perse sua madre.

    Nel cast Nicole Kidman, nei panni della Sig.ra Barbour, Oakes Fegley nel ruolo di Theo da bambino, Aneurin Barnard in quello di Pippa, Finn Wolfhard nel ruolo di Boris da bambino, Sarah Paulson nel ruolo di Xandra, Luke Wilson in quello di Larry e Jeffrey Wright in quello di Hobie.