Torna a speciale I 100 anni di Alberto Sordi

    Sordi sul parapetto del Colosseo

    Un frammento di sketch irresistibile

    Condividi

    Un ultimo disperat tentativo per riuscire a farsi invitare al Festival di Sanremo. In un breve ma spassosissimo sketch datato anni Sessanta, custodito nella cineteca della Rai, le immagini in notturna mostrano l'Albertone nazionale che, arrampicato sul parapetto del Colosseo, minaccia di buttarsi di sotto se i dirigenti dell'azienda televisiva non lo faranno partecipare al Festival dei festival: Sanremo. Intanto le telecamere dei (falsi) cronisti riprendono la folla di curiosi che, accalcata sotto il più famoso monumento della Capitale, cercano di dissuadere l'attore dal folle gesto. Come nella sequenza di un poliziesco, arrivano a sirene spiegate le auto blu dei big dell'Azienda che alla fine, per bocca del giornalista (e attore) Carlo Mazzarella, acconsentono alla richiesta di Sordi.