Torna a speciale Dedicato ad Anna Magnani

Anna Magnani la Dea

Prima italiana a vincere l'Oscar

Condividi


Scena realmente accaduta in un salotto televisivo: Meryl Streep riceve in dono una fotografia autografata di Anna Magnani e si commuove alle lacrime. In italiano esclama: "Oh, la dea! E quegli occhi! Quanta passione!". Effetto Anna Magnani. Che ancora oggi ci fa ridere, piangere, commuovere, strappare il cuore. Eppure della diva non ha mai avuto niente. Né gli atteggiamenti, né la vita. Appassionata, vera, tenera, innamorata, respinta. Madre, compagna, figlia sfortunata. La galleria dei suoi personaggi e la storia della sua vita si confondono, per rappresentare qualcosa che sullo schermo non si era mai visto. E che non si è più visto. Amava follemente ed era riamata. Recitava con un'intensità straordinaria. Ma non sembrava mai recitare. Qualunque cosa facesse, sembrava vivere.