Francesca Rigotti. Che cosa significa pensare?

Il metodo analogico metaforico

La filosofia e saggista Francesca Rigotti, intervistata in occasione del festival “Pensare serve ancora?” (svoltosi il 24 – 25 – 26 luglio 2015 nei comuni di Casale Marittimo, Guardistallo e Monte Scudaio), va alla radice della parola “pensare”, strettamente connessa con un’idea di movimento. Pensare non significa necessariamente trovare una soluzione ai problemi più svariati, quanto piuttosto il lavorio mentale intorno al problema. Come bisogna pensare? Naturalmente non c’è un modo univoco e/o superiore agli altri. Certo è che il pensare analogico o metaforico serve meglio a istituire correlazioni anche tra elementi apparentemente distanti.