Roberto Scarpinato. La nuova mafia

Una mafia mercatista

Condividi

Le mafie, lo sappiamo bene, si sono diffuse e ormai radicate anche nel Centro e nel Nord d'Italia. Si tratta di un nuovo tipo di mafia. Ce ne parla il Procuratore Generale della Corte d'Appello di Palermo, Roberto Scarpinato, in questa intervista realizzata in occasione del festival Dialoghi di Trani 2018.

Si tratta di una mafia mercatista che offre sul libero mercato ai normali cittadini e imprenditori che ne fanno richiesta beni e servizi illegali per cui è nata una domanda di massa, dagli stupefacenti, ai falsi griffati, allo smaltimento illegale dei rifiuti. 

Roberto Maria Ferdinando Scarpinato è un magistrato italiano, attuale Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Palermo.