Giulio Cederna. L'atlante dell'infanzia a rischio 2108

Il ruolo della cultura e della bellezza

Condividi

Nell’atlante dell’infanzia a rischio 2108, di Save The Children si analizza il tema delle periferie dal punto di vista dei bambini. Il dato che spesso caratterizza le periferie è la mancanza di cultura e di bellezza, per cui lavorare sulla cultura, sulla lettura e sulla bellezza, riuscire a dare opportunità ricreative e culturali ai bambini e ai ragazzi è la grande scommessa di oggi ed è una delle priorità del nostro Paese. 

I bambini che crescono in questi contesti attraverso la cultura e la bellezza possono riuscire a costruire un futuro diverso.