Torna a speciale Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Paolo Giulierini. Tutela e valorizzazione dei beni culturali

Due facce della stessa medaglia

Condividi

Paolo Giulierini, Direttore del MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, intervistato in occasione della XXII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, tenutasi a Paestum dal 14 al 17 novembre 2019, interviene in merito alla questione se il beni culturali debbano essere oggetto solo di tutela o di tutela e valorizzazione.
Secondo Giulierini non è possibile una tutela senza valorizzazione e non è possibile una valorizzazione senza tutela, i due aspetti costituiscono le due facce di una stessa medaglia. Il patrimonio va conservato ma deve avere una funzione didattica e divulgativa, in quanto solo attraverso una coscienza civica della sua importanza, è possibile garantirne la conservazione. Solo se la società si erge a baluardo della conservazione e della valorizzazione, attraverso la conoscenza, è possibile garantire che il patrimonio culturale sia tramandato alle future generazioni.