Platone e Machiavelli. Un Talk impossibile

XVI Passaparola - La cultura è ricchezza

Condividi

Rai Cultura ha seguito il XVI “Passaparola”, che si è tenuto a Lecce l’11 E 12 ottobre 2019, a cura del Forum del Libro e dei prèsidi del libro, sul tema “La cultura è ricchezza”. 
Nella mattinata di sabato 12 ottobre, al teatro Apollo, si sono svolti due debate, presentati dal Direttore di RAI Radio 3 Marino Sinibaldi tra studenti delle scuole secondarie di Lecce e della Puglia in gara sui temi del Passaparola con la premiazione dei  vincitori. 
A seguire è stata registrata una puntata speciale di Tutta l’umanità ne parla, programma di Edoardo Camurri e Michele De Mieri prodotto da RAI Radio3, a cura di Elisabetta Parisi, condotto da Edoardo Camurri e Pietro Del Soldà. Un Talk impossibile tra due filosofi Gennaro Carillo e Michele Ciliberto - che hanno “impersonato” Machiavelli e Platone a confronto sul "Potere delle idee/l’idea del potere”.
 

A partire dal 2004, su iniziativa dell’Associazione Presìdi del libro, i protagonisti del mondo della scuola, delle biblioteche, dell’editoria e delle librerie hanno messo a confronto le loro esperienze di promozione della lettura in un incontro annuale, prima a Bari e poi in diverse città. Negli anni “Passaparola” è diventato un punto di riferimento per tutto il mondo del libro, e da questa esperienza è nata l’Associazione Forum del libro che, unica in Italia, annovera tra i suoi soci rappresentanti dell’intera filiera del libro e della lettura: insegnanti, bibliotecari, librai, editori,  peratori culturali. Dopo tre edizioni a Bari, il “Passaparola” ha assunto la forma di manifestazione itinerante e si è tenuto ogni anno in una città diversa: a Cagliari nel 2007 e 2008, a Ivrea nel 2009, a Perugia nel 2010, a Matera nel 2011. La IX edizione si è svolta a Vicenza nel 2012, poi di nuovo a Bari nel 2013, a Milano nel 2014, a Roma nel 2015, a Mantova nel 2016 e nel 2017, per la XIV edizione, a Pistoia, Capitale italiana della cultura. L’edizione 2018 è stata realizzata a Torino e ha proposto due giornate di dibattiti, incontri, letture e workshop aperti al  pubblico sul tema “La città legge”.