Cesare Carnaroli. La resilienza  della città di Fano

Lo spirito dell'VIII edizione del Festival Passaggi

Condividi

Cesare Carnaroli, Presidente del Festival della saggistica Passaggi, che si è svolto a Fano dal 26 al 30 agosto 2020, racconta l’VIII edizione del Festival. Dopo il Covid si è dovuto inventare di nuovo il Festival e ha prevalso da parte dell’organizzazione l'interpretazione  della volontà della città di Fano di proporre uno spirito positivo di fronte alle enormi difficoltà.

Quello che è stato fatto è sintetizzato dalla parola resilienza, che è stata la parola più cercata in rete durante il lockdown e che significa proprio creare uno spirito positivo per riprendersi da una situazione drammatica.