Guido Catalano. Fiabe per adulti consenzienti

Fiaba, poesia e musica

Guido Catalano, intervistato a Fano (PU), in occasione della nona edizione del Festival della saggistica Passaggi, che si è svolto dal 18 al 25 giugno 2021, parla del suo libro Fiabe per adulti consenzienti, pubblicato nel 2012, da Rizzoli, che ha presentato nell’ambito della Rassegna Fuori Passaggi - Music&Social 2021, della sua attività di “lettore” delle sue poesie in giro per l’Italia e del rapporto tra poesia e musica. 
 

Questo libro nasce nella primavera del 2020, in cattività, durante il primo confinamento per la pandemia. Avevo bisogno di fare qualcosa e ho riscoperto alcune vecchie fiabe che avevo scritto e che avevo dimenticato e ho provato a continuare a scriverne arrivando a pubblicare un libro, per adulti e per bambini. 



Guido Catalano, nato a Torino nel 1971, è poeta e performer. Da anni porta i suoi libri (e la sua barba) in giro per l’Italia. Collabora con Smemoranda e con l’edizione torinese del “Corriere della Sera”. Con Rizzoli ha pubblicato il romanzo D’amore si muore ma io no, disponibile in BUR insieme a Ti amo ma posso spiegarti, Piuttosto che morire m’ammazzo, e la raccolta di poesie Ogni volta che mi baci muore un nazista. Il suo ultimo libro, pubblicato da Rizzoli, è Poesie al megafono.