Ivano Dionigi. Religione e riflessione

Il messaggio universale del cristianesimo

Nel video Ivano Dionigi, intervistato in occasione del Festival della Filosofia di Modena - Persona, parla del significato autentico del cristianesimo. 

La parola cattolico significa universale, inclusivo. Ma dalla donazione di Costantino, sia pur falsa, il cristianesimo da rivelazione è stato ridotto a religione, a Instrumentum regni. 

L’idea cristiana unisce, l’etimologia di religione è sia quella popolare, da ligare, che significa legame, sia quella linguistica da religere, raccolgo, colgo, vaglio, quindi è una grande riflessione e quando prevale il legame, ossia l’etimologia sbagliata, si fanno i danni più grandi. 

Il cristianesimo non è una delle tante religioni, ma una rivelazione, un messaggio universale, basta pensare al Prologo del Vangelo di Giovanni: il cristianesimo è uno scandalo per i greci e per gli ebrei, perché il nostro Dio non è sconosciuto, non vive negli intermondi, ma si è fatto carne ed è la salvezza per tutti. 


Ivano Dionigi ha insegnato Lingua e Letteratura latina ed è direttore del Centro studi “La permanenza del classico” presso l’Università di Bologna. Attualmente Presidente del Consorzio Almalaurea, è stato Magnifico Rettore dell’Università di Bologna dal 2009 al 2015. Presidente della Pontificia Accademia di Latinità, dirige la rivista “Latinitas”; siede nel comitato scientifico redazionale di prestigiose riviste internazionali ed è membro effettivo di centri studi e accademie. La sua ricerca si è orientata su molteplici versanti; recentemente ha lavorato sulla fortuna dei classici nella letteratura e nella cultura italiana moderna e contemporanea, fornendo anche traduzioni d’autore, in particolare di Lucrezio e Seneca. Tra le sue pubblicazioni: Lucrezio, De rerum natura (Milano 1990); Poeti tradotti e traduttori poeti (Bologna 2004); Lucrezio. Le parole e le cose (Bologna 2005); Il presente non basta. La lezione del latino (Milano 2016); Quando la vita ti viene a trovare. Lucrezio, Seneca e noi (Roma-Bari 2018); Osa sapere. Contro la paura e l’ignoranza (Milano 2019); Parole che allungano la vita. Pensieri per il nostro tempo (Milano 2020); Segui il tuo demone. Quattro precetti più uno (Roma-Bari 2020).