John Fante raccontato da Francesco De Gregori

Da Pickwick con Giovanna Zucconi

Condividi

Giovanna Zucconi, nella trasmissione televisiva Pickwick, del 1994, presenta il capolavoro di John Fante: Chiedi alla polvere. Fante lo scrive nel 1939, ma il successo gli arriderà solo postumo, negli anni Ottanta, grazie alla riscoperta di Charles Bukowski, che lo adora al punto da dichiarare: “Lui è il mio Dio”. Protagonista di Chiedi alla polvere è Arturo Bandini, aspirante scrittore italoamericano, nonché alter ego dello stesso Fante, che, inseguendo il successo letterario, deve fare quotidianamente i conti con gli stenti di una vita vissuta ai margini della società. L’ospite in studio è il cantautore Francesco De Gregori, che racconta le vicende di Arturo e la sua tormentata storia d’amore con Camilla Lopez, cameriera di origini messicane, che precipiterà fatalmente in un destino di droga e autodistruzione. Il libro, che ci trascina in alberghetti polverosi e locali di infima categoria, è uno straordinario romanzo di formazione, la storia di un’educazione sentimentale e, soprattutto, il viaggio interiore di un giovane alla ricerca di se stesso.

Una sera me ne stavo a sedere sul letto della mia stanza d’albergo, a Bunker Hill, nel cuore di Los Angeles. Era un momento importante della mia vita; dovevo prendere una decisione nei confronti dell’albergo. O pagavo o me ne andavo: così diceva il biglietto che la padrona mi aveva infilato sotto la porta. Era un bel problema, degno della massima attenzione. Lo risolsi spegnendo la luce e andandomene a letto.