Sandra Petrignani, Elsina e il grande segreto

Elsa Morante bambina e la sua famiglia

Condividi

In Elsina e il grande segreto Sandra Petrignani racconta ai bambini l'infanzia di Elsa Morante, un'infanzia segnata dalla precocità letteraria e dalla presenza in casa di una doppia figura paterna: il papà Augusto e Ciccio che va a e viene. Poi ci sono la mamma Irma che l’adora, i fratelli Aldo e Marcello, un cane e una gatta. Introdotto da Franco Lorenzoni e illustrato da Gianni De Como, il libro è pubblicato dalla casa editrice Rrose Sélavy. Abbiamo incontrato Sandra Petrignani a Napoli in occasione del conferimento del premio Elsa Morante. 

Mi è sembrata una storia significativa per parlare a delle situazioni complicate della vita di tanti bambini, è vero che i tempi sono cambiati rispetto all'infanzia di Elsa Morante, e oggi la cosiddetta famiglia allargata fa parte del quotidiano di tantissimi bambini, però forse sottovalutiamo il loro problema a spiegarsi in certe situazioni.


Sandra Petrignani è nata a Piacenza. Vive a Roma e nella campagna umbra. Con Neri Pozza ha pubblicato: La scrittrice abita qui (2011), pellegrinaggio nelle case di grandi scrittrici del Novecento; i racconti di fantasmi Care presenze (2004); il libro di viaggio Ultima India (2006); il romanzo-documento Addio a Roma (2013) e la biografia romanzata di Duras, Marguerite (2014). Da Beat è stato recentemente riproposto il suo secondo libro, del 1988, Il catalogo dei giocattoli.