Romana Petri, Devo scegliere chi sognerà per me

Jack London ragazzo

Condividi

In Devo scegliere chi sognerà per me (illustrazioni di Fabio Delvò, Rrose Sélavy), Romana Petri immagina Jack London a nove anni. È un ragazzino assetato di avventura, vive a San Francisco con la madre e il patrigno, decide di lasciare la scuola per fare lo strillone, ma soprattutto ha un’intensa attività onirica. Di notte lo visita un cane, Buck, che lo aiuta a sconfiggere gli animali che lo aggrediscono e lo guida nella sua futura attività di narratore.

Buck gli corse incontro con una gioia selvaggia. E allora, proprio nell’istante in cui gli fu addosso veemente, sentendo il suo fiato caldo e il manto bagnato, capì che quello che vedeva in cielo erano le Storie e che lui un giorno, le avrebbe scritte tutte.

Romana Petri è nata a Roma, città in cui attualmente vive. Traduttrice e critico letterario collabora con Io donna, La Stampa, il Venerdì di Repubblica, Corriere della Sera e Il Messaggero. Tra i suoi libri: Ti spiego (BEAT, 2015), Ovunque io sia (BEAT, 2012), Alle Case venie (BEAT, 2017) e Le Serenate del Ciclone (Neri Pozza, 2015), vincitore del premio Super Mondello 2016 e del Mondello Giovani e Il mio cane del Klondike (Neri Pozza, 2017).