Mary Beth Leatherdale, In mezzo al mare, Storie di giovani rifugiati

Con la testimonianza di Mohamed Keita e un intervento di Mariella Bertelli

Condividi


Cinque ragazzi fuggiti dai loro paesi attraverso il mare: questo è In mezzo al mare, Storie di giovani rifugiati, scritto da Mary Beth Leatherdale per il Castoro, illustrato da Eleanor Shakespeare e tradotto da Mariella Bertelli  insieme ai ragazzi volontari della Biblioteca Ibby di Lampedusa. Ruth fugge con la sua famiglia dalla Germania nazista ed è vittima di un assurdo respingimento da parte degli Stati Uniti e del Canada; Phu tenta di andare via dal Vietnam in guerra; José si allontana dalla Cuba castrista e Najeeba dall’Afghanistan dei talebani; Mohamed, dalla Costa d’Avorio in piena guerra civile affronta il viaggio per approdare in Italia, dove oggi vive e lavora. Un euro di ogni copia venduta viene devoluto alla Biblioteca di Lampedusa.

Mary Beth Leatherdale è autrice, editor e consulente editoriale. È presidentessa della sezione canadese di IBBY, organizzazione internazionale no-profit presente in 75 Paesi nel mondo, che si impegna a garantire e difendere il diritto di bambini e ragazzi ad accedere ai libri e alla lettura. 

Mohamed Keita, arrivato in Italia da solo dalla Costa D’Avorio dopo un viaggio durato 4 anni. Aveva 13 anni quando uccisero i suoi genitori. Ha lavorato in Guinea, Mali e Algeria per pagare il viaggio ai trafficanti. È stato imprigionato nei campi libici. Da lì è riuscito finalmente a partire, arrivando a Malta, poi Sicilia e infine Roma. Lì ha vissuto per diverso tempo alla stazione Termini. Poi è stato portato al Civico Zero, centro di accoglienza per rifugiati minorenni non accompagnati dove ha imparato l’italiano e la fotografia. Ora ha 26 anni e vive a Roma e fa il fotografo.

Mariella Bertelli ha lavorato come libraia per bambini per ventidue anni. Racconta storie attingendo a un ricco repertorio di favole tradizionali, miti, storie personali e di fantasia.  Ha coordinato l'IBBY Silent Books Exhibit Tour in Canada fino alla sua destinazione finale, Lampedusa.