Patrizia Rinaldi, Il regno dei disertori

Un graphic novel con Marco Paci

Condividi

 
Nel 2017 La compagnia dei soli di Patrizia Rinaldi, edita da Sinnos, vince  il Premio Andersen per il miglior fumetto. Il seguito di questo libro, uscito nel 2018, è Il regno dei disertori, sempre illustrato da Marco Paci. Protagonisti di entrambi i libri sono un gruppo di ribelli (Pier Remigio, Sara, Izio, Francesco, Mariolina, il nano, due gemelli muti, un drago e un gigante) che vanno a costituire una compagnia in fuga dalla guerra; la storia è ambientata in un Medioevo pieno di violenza. Il tema della resistenza da parte di un manipolo di irregolari si mescola a quello della rivolta verso il padre. Pier Remigio, il figlio del Comandante, ha ripudiato i metodi paterni e viene ricercato dall’esercito, mentre il padre decide di puntare tutto sull'altro figlio. Scritto in tono solenne come si addice a un testo epico, e animato da colori arditi.

Se dobbiamo morire in un’impresa impossibile, tanto vale morire da contenti, almeno

Patrizia Rinaldi vive e lavora a Napoli. È laureata in Filosofia e si è specializzata in scrittura teatrale. Ha partecipato per diversi anni a progetti letterari presso l’Istituto penale minorile di Nisida. Nel 2016 ha vinto il Premio Andersen Mi­glior Scrittore. Tra le sue pubblicazioni: La compagnia dei soli, illustrato da Marco Paci, (Sin­nos 2017), vincitore del Premio An­der­sen Miglior Fumetto 2017, Un grande spet­tacolo (Lapis 2017), Federico il pazzo, vincitore del premio Leggimi Forte 2015  (Sinnos 2014), Mare giallo (Sinnos 2012), Rock senti­men­tale (El 2011), Piano Forte (Sinnos 2009). Per le Edizioni E/O ha pubblicato Tre, nu­mero imperfetto (tradotto negli Stati Uni­ti e in Germania), Blanca, Rosso caldo, Ma già prima di giugno (Premio Alghero 2015) e La figlia maschio (2017).

Marco Paci è nato a Ravenna nel 1975 e vive a Verona. Dal 1997 si occupa di comunicazione visiva, collaborando con studi grafici, istituzioni e editori. Ha pubblicato con Jaca Book, Editions Grandir (Francia), EDT Giralangolo, Edizioni Artebambini, Editoriale Scienza, Principi e Principi. Dal 2004 affianca al lavoro di illustratore e scenografo un percorso sul lavoro d’attore e nel 2007 è tra i fondatori dell’Associazione culturale Murmure, attiva nel campo della formazione, creazione di spettacoli e laboratori.