Anselmo Roveda, Atlante delle Avventure e dei Viaggi per Terra e per Mare

Con brani scelti dalle opere del Cap. Cav. Emilio Salgari

Condividi

Un’antologia di testi salgariani sul tema del viaggio costruita come un classico atlante geografico, suddiviso per continenti: è l’Atlante delle Avventure e dei Viaggi per Terra e per Mare con brani scelti dalle opere letterarie del Cap. Cav. Emilio Salgari curato da Anselmo Roveda e illustrato da Marco Paci per Edt. Salgari, si sa, non fu un grande viaggiatore, scrisse oltre duecento opere ambientate in ogni parte del mondo ma lo fece seduto nella sua stanza, consultando opere di studiosi ed esploratori. In questo albo di grande formato si spazia dalle Montagne Rocciose all’Australia, dalla Siberia al Polo Sud grazie alle particolareggiate descrizioni salgariane. Non mancano gli animali: i bufali dell’Africa Australe più pericolosi dei leoni; le lucciole dell’America Meridionale che se chiuse in un vasetto di cristallo bastano a illuminare una stanza; il canguro australiano pesante cento chili. Un viaggio fatto di avventura e immaginazione e rispetto delle diversità che fa venir voglia di prendere o riprendere in mano Le tigri di Mompracem, Il Corsaro Nero, nonché altri romanzi meno noti di Salgari.

La foresta si rizzava dinanzi a loro, tenebrosa come una immensa caverna. Tronchi d'ogni forma e dimensione si ergevano verso l'alto, sostenendo foglie smisurate, le quali impedivano assolutamente di scorgere la volta stellata. Festoni di liane cadevano dappertutto, intrecciandosi in mille guise, salendo e scendendo dai tronchi delle palme e correndo da destra a sinistra, mentre al suolo strisciavano, attorcigliate le une alle altre, radici smisurate, le quali ostacolavano non poco la marcia dei tre filibustieri, costringendoli a fare dei lunghi giri per trovare un passaggio, od a mettere mano alle sciabole d'arrembaggio per reciderle.

Anselmo Roveda (1972) vive a Genova. Giornalista, studioso di letteratura e scrittore. È coordinatore redazionale del mensile "Andersen", direttore della rassegna letteraria internazionale "Cabirda", professore a contratto all'ISIA di Urbino e resident professor a Officina Letteraria di Genova. Anselmoroveda.com
 
Marco Paci è nato a Ravenna nel 1975. Dopo gli studi artistici si trasferisce prima a Bologna e poi a Verona dove attualmente risiede. Ha pubblicato con Jaca Book, Editions Grandir (Francia), EDT Giralangolo, Edizioni Artebambini, Editoriale Scienza, Principi e Principi.