Marta Palazzesi, Nebbia

Vincitrice Premio Strega Ragazze e Ragazzi +6

Condividi

 
Nebbia, di Marta Palazzesi, edito da Il Castoro, ha vinto il Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2020 nella categoria rivolta alla fascia di lettori dai 6 ai 10 anni con i voti di 17 scuole su 48 che hanno preso parte alla votazione.  Il romanzo è ambientato in una cupa Londra di fine Ottocento, in cui confluiscono molti motivi classici della letteratura per l’infanzia: il fascino della forza selvaggia della natura, il senso di giustizia, il desiderio di libertà. L’incontro fatale del protagonista, Clay, con quello che è spacciato – al circo dove è prigioniero – per l’ultimo lupo dell’Inghilterra farà scattare nel ragazzino il desiderio indomabile di restituire l’animale alla sua vita di selvatichezza e libertà: un impulso che si farà progetto e azione, dando al racconto i tratti di un’avventura, attraverso luoghi ignoti e insidie che tengono il lettore col fiato sospeso fino allo scioglimento finale grazie al quale, almeno simbolicamente, Clay libera anche se stesso.
Ci parla del libro l’autrice Marta Palazzesi.

MARTA PALAZZESI è autrice di libri per bambini e ragazzi, traduttrice, consulente per l’editoria e le case di produzione cinematografica. Fa parte del Centro Formazione Supereroi, un’associazione no profit che tiene laboratori di scrittura creativa nelle scuole medie e superiori di Milano e provincia. Vive a Milano insieme al marito e al figlio Leonardo.

I finalisti sono stati selezionati dal Comitato scientifico del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, presieduto da Giovanni Solimine, presidente della Fondazione Bellonci, e composto da Tania Coleti (Scuola Primaria Alberto Manzi, Roma), Flavia Cristiano (Centro per il libro e la lettura), Fabio Geda (scrittore), Giovanna Micaglio (Istituzione Biblioteche di Roma), Martino Negri (Università degli Studi di Milano-Bicocca), Elena Pasoli (Bologna Children’s Book Fair) e Alessandra Starace (Libreria dei Ragazzi, Milano).

A decretare i libri premiati sono stati oltre 2.000 ragazze e ragazzi fra i 6 e i 15 anni di età appartenenti a più di 140 scuole, gruppi di lettura, biblioteche e istituti scolastici in Italia e all’estero (Bruxelles, Madrid, Monaco, Parigi, Vienna e Zurigo). Nonostante il lockdown docenti e studenti hanno continuato la propria attività di lettura e discussione dei testi in concorso a casa, da soli o in collegamento via Internet con il resto della classe.

Repubblica (produzioni Gedi Visual) ha ospitato la premiazione, permettendo alla competizione di volgere al termine nei tempi e nella programmazione previsti dalla Bologna Children’s Book Fair, online con un programma di eventi dal 4 al 7 maggio. Hanno condotto la cerimonia Angelo Melone, giornalista di Repubblica e Loredana Lipperini, scrittrice e giornalista di Radio 3. Sono intervenuti, insieme alle autrici premiate, Angelo Piero Cappello (Direttore del Centro per il Libro e la Lettura), Giuseppe D'Avino (Presidente di Strega Alberti), Romano Montroni (Presidente del Centro per il Libro e la Lettura) Elena Pasoli (Exhibition Manager Bologna Children’s Book Fair), Giovanni Solimine (Presidente della Fondazione Bellonci) ed Eugenio Tangerini (Responsabile Relazioni Esterne di BPER Banca).

Anche quest’anno BPER Banca ha messo a disposizione due riconoscimenti speciali nell’ambito del progetto “La Banca che sa leggere”, con l’intento di stimolare il giudizio critico di una generazione che anche sulla cultura dovrà costruire il proprio percorso futuro. L’Istituto bancario ha assegnato un premio in denaro per la migliore attività di lettura all’IC Carano Mazzini di Gioia del Colle (Bari) della giuria +6, e all’alunno Lorenzo Marcis, del Liceo Scientifico Pacinotti (Cagliari), componente della giuria +11, per la migliore recensione. 

Questi gli altri libri che formavano la cinquina finalista
Categoria +6
•    Daniela Carucci, Ruggiti, illustrazioni di Giulia Torelli, Sinnos
•    Timothée De Fombelle, Capitano Rosalie, illustrazioni di Isabelle Arsenault, traduzione di Maria Bastanzetti, Mondadori 
•    Susie Morgenstern, Vuoi essere mia amica?, illustrazioni di Claude K. Dubois, traduzione di Maria Bastanzetti, Babalibri
•    Guido Quarzo, Anna Vivarelli, La danza delle rane, illustrazioni di Silvia Mauri, Editoriale Scienza

Foto Marta Palazzesi C.Lascialfari.