Germano Pettarin, La rivincita delle quattro operazioni

Una favola sulle basi della matematica

Condividi

Dopo L'isola delle tabelline, La matematica fa schifo, Le cose non quadrano… Ci vogliono i cerchi!, con La rivincita delle quattro operazioni torna l’opera di divulgazione matematica di Germano Pettarin con le illustrazioni di Jacopo Olivieri per la casa editrice Einaudi ragazzi. Protagonisti del libro sono Crocetta e i suo amici Due punti, Trattino e X: cacciati via da Typotopia, la città dei caratteri tipografici perché considerati nullafacenti, passano per Numeria, la città dei numeri romani, e approdano a Numerabia, la città dei numeri arabi dove scoprono che grazie al loro contributo si può aumentare a dismisura la popolazione. Un modo divertente e proficuo per fare riflettere i bambini sulle quattro operazioni e spiegar loro le basi di queste, con sottointeso il messaggio che ognuno ha diritto al suo posto nel mondo.

Più, Meno, Diviso e Per avevano trovato il loro posto, quello giusto: lí sí che erano utili. Anzi, fondamentali. Spesso, tra un brindisi d’inchiostro e una cena a base di grafite, si divertivano a rievocare la loro avventura, cominciata male e finita in gloria. La conclusione di Per era sempre la stessa: – La morale, amici miei, è che nessuno è inutile. Chiunque, quando trova il contesto giusto, può avere il suo ruolo... E diventare indispensabile! 


 

Germano Pettarin è nato a Pordenone nel 1964. Vive in Friuli Venezia Giulia, dove è insegnante di matematica nella scuola pubblica superiore e alle università di Udine e Venezia. È inoltre consulente e docente di informatica presso aziende, scuole pubbliche e private, enti di formazione e università. È autore di numerosi manuali e pubblicazioni divulgative in campo matematico e informatico e libri di giochi matematici e informatici. Con Einaudi Ragazzi ha pubblicato La matematica fa schifo!, illustrato da Giulia Orecchia, L’isola delle tabelline e Le cose non quadrano… ci vogliono i cerchi! con Jacopo Olivieri.