Daniela Raimondi, La casa sull'argine

La saga della famiglia Casadio

Condividi

La storia di una famiglia come tante che vive a Stellata, un borgo del Nord Italia che affaccia sul Po e ha poche centinaia di abitanti: La casa sull’argine di Daniela Raimondi (Editrice Nord) parte nell’Ottocento e arriva ai giorni nostri incrociando i principali eventi della nostra Storia e raccontandone i riflessi sulla vita dei personaggi. All’origine c’è il matrimonio tra Giacomo Casadio e Viollca Toska, che è arrivata in paese con una carovana di zingari e qui si è fermata. Da lei discendono i Casadio con i capelli scuri e la capacità di parlare con i morti, come suo figlio Dollaro; dal marito i Casadio chiari e sognatori. Dollaro sposa Domenica e il loro primogenito, Achille, partecipa all’impresa garibaldina, conosce Anita Garibaldi e perde un braccio nei combattimenti; suo nipote Erasmo muore sul Carso nel 1915. Raimondi racconta coppie felici e unite, e coppie che entrano in crisi, bambini che arrivano in sovrannumero e bambini che muoiono alla nascita o non arrivano proprio, amori extraconiugali e cuori spezzati. La sua narrazione abbraccia il Risorgimento, il fascismo, la lotta partigiana, il terrorismo e si conclude nel 2013 con un trasloco che pone fine alla storia della casa sull’argine. Un racconto avvincente che si sposta dall’Italia al Brasile alla Svizzera e riecheggia il ritmo e la magia degli scrittori sudamericani.

È stato per colpa di una zingara se la famiglia si è imbastardita.” Me lo ripeteva spesso mia nonna, grembiule bianco e maniche rimboccate fino ai gomiti, mentre si apprestava a tirare la sfoglia. Cominciava a raccontare la nostra storia partendo da quell’antenata gitana e intanto lasciava cadere le uova nel vulcano di farina,


Daniela Raimondi è nata in provincia di Mantova e ha trascorso la maggior parte della sua vita in Inghilterra. Ora si divide tra Londra e la Sardegna. Ha pubblicato dieci libri di poesia che hanno ottenuto importanti riconoscimenti nazionali. Suoi racconti sono presenti in antologie e riviste letterarie. La casa sull'argine è il suo primo romanzo.