Alessandro Barbero, Alighieri Durante detto Dante
Torna a speciale Dantedì

    Alessandro Barbero, Alighieri Durante detto Dante

    Vita e avventure di un uomo del Medioevo

    Alessandro Barbero, Alighieri Durante detto Dante

    Condividi

    Chi era davvero Dante Alighieri? In quale famiglia nacque, cosa studiò, come visse la politica, l’amore per la scrittura l’autore della Divina Commedia? In Alighieri Durante, detto Dante. Vita e avventure di un uomo del Medioevo, Alessandro Barbero dà risposta a queste domande in un prezioso documentario scritto con Davide Savelli, per la regia di Graziano Conversano, che ricostruisce i primi 36 anni di vita del poeta. Partendo da fonti dell’epoca, cronache, documenti, vite di Dante, i due autori scelgono una serie di testimoni e li fanno interpretare da attori: Giovanni e Filippo Villani, Giovanni Boccaccio (uno dei primi studiosi di Dante), Leonardo Bruni, Dino Compagni, Jacopo di Pandolfino. I testi del poeta sono letti da appassionati, e due rapper, Emme Mash ed Elle interpretano il sonetto "A ciascun'alma presa, e gentil core". Lo sfondo della narrazione di Barbero è il castello medievale dei Conti Guidi, a Poppi, dove Dante trovò ospitalità durante il suo esilio.