Marco Petrelli, Spazio e mito nella narrativa di Cormac McCarthy

Opere prime 2020/2021

Autore della monografia Paradiso in nero, Spazio e mito nella narrativa di Corman McCarthy, pubblicato da Aracne, Marco Petrelli ci introduce qui al mondo dello scrittore americano. Partecipano al dibattito su questo autore il professor Ugo Rubeo e il professore Paolo Simonetti, entrambi dell'Università degli studi di Roma La Sapienza. Lo studio di Petrelli è frutto di una lettura molto attenta di Cormac McCarthy e di una conoscenza diretta del Sud degli Stati Uniti. 

Marco Petrelli insegna Lingue e letterature angloamericane nelle Università di Bologna e Torino. Ha ottenuto il dottorato di ricerca in Letterature di lingua inglese presso la Sapienza – Università di Roma. Si occupa principalmente di Sud statunitense, gotico americano, teoria degli spazi letterari e postmoderno. I suoi saggi, dedicati ad autori americani moderni e contemporanei, sono apparsi su riviste italiane e internazionali. Collabora regolarmente per il Manifesto come critico letterario.