NebbiaGialla Suzzara Noir Festival

NebbiaGialla Suzzara Noir Festival

XVII Edizione

10 Feb 2023 > 12 Feb 2023
 NebbiaGialla Suzzara Noir Festival
Dal 10 al 12 febbraio torna il NebbiaGialla Suzzara Noir Festival, tra le più amate manifestazioni dedicate alla letteratura di genere, che quest’anno arriva alla sua diciassettesima edizione. Divenuto negli anni un appuntamento fisso che unisce letteratura, cultura e tradizione, il NebbiaGialla si distingue per essere un punto di riferimento per i tanti scrittori affezionati che vi partecipano, oltre che per un pubblico interessato e appassionato che cresce ad ogni edizione. Nato da un’idea dello scrittore e giornalista Paolo Roversi, la manifestazione si svolge con il prezioso contributo del Comune di Suzzara e di Piazzalunga Cultura. Quest’anno tutti gli incontri avranno luogo presso il Cinema Dante, saranno trasmessi anche in streaming su www.nebbiagialla.eu e sulle pagine Facebook NebbiaGialla e MilanoNera.

Gli autori presenti: Francesco Abate, Barbara Baraldi, Alessandro Bongiorni, Samantha Bruzzone, Francesco Carofiglio, Gian Andrea Cerone, Massimo Cotto, Maurizio De Giovanni, Piero D’Ettore, Andrea Fazioli, Gabriella Genisi, Carlo Lucarelli, Marco Malvaldi, Giuseppe Marchionna, Fabiano Massimi, Alessandro Perissinotto, Barbara Perna, Paolo Regina, Alessandro Robecchi, Gaetano Savatteri, Rosa Teruzzi, Valerio Varesi, Fausto Vitaliano.

Irvine Welsh sarà in collegamento sabato 11 febbraio alle ore 19.30, per presentare il suo ultimo romanzo I lunghi coltelli (Guanda).

 Il Festival promuove l’assegnazione del Premio NebbiaGialla per la letteratura noir e poliziesca per romanzi editi, XIII edizione, che nel corso degli anni ha premiato autori come Maurizio de Giovanni, Claudio Paglieri, Giovanni Negri, Massimo Polidoro, Giuliano Pasini, Gianni Farinetti, Barbara Baraldi e Fabrizio Roncone, del Premio NebbiaGialla per racconti inediti realizzato in collaborazione con il Giallo Mondadori, oltre al Premio NebbiaGialla per romanzi inediti in collaborazione con la casa editrice Laurana – Calibro 9. I nuovi bandi sono già disponibili sul sito e le premiazioni avranno luogo a settembre 2023.  

 
VENERDÌ 10 FEBBRAIO

21:00 Inaugurazione del festival 

21.15 - Marco Malvaldi e Samantha Bruzzone Chi si ferma è perduto (Sellerio). Dialoga con gli autori Cristina Aicardi

 22:00 – Piero Colaprico Requiem per un killer (Feltrinelli). Dialoga con l’autore Paolo Roversi

SABATO 11 FEBBRAIO

10:00 

Barbara Perna L’essenziale è invisibile agli occhi (Giunti)

Giuseppe Marchionna La fiaba nera di Kuçedra (Laurana) 

Paolo Regina Promemoria per il diavolo (Sem). Modera l’incontro Ferdinando Pastori

11:00

Valerio  Varesi Reo Confesso (Mondadori)

Gian Andrea Cerone Il trattamento del silenzio (Guanda)

Alessandro Bongiorni Favola per rinnegati (Mondadori). Modera l’incontro Cristina Aicardi

12:00

Francesco Abate Il complotto dei Calafati (Einaudi). Dialoga con l’autore Paolo Roversi
 
16:00 

Ferdinando Pastori e Cristina Aicardi Dolce da morire (Laurana).

Alessandro Perissinotto e Piero D’Ettore Cena di classe (Mondadori)

Barbara Baraldi Cambiare le ossa (Giunti). Modera l’incontro Paolo Roversi

17:00

Fabiano Massimi Se esiste un perdono (Longanesi)

Fausto Vitaliano Scritto sulla sabbia (Bompiani)

Paolo Roversi Yellow Diamond (SEM). Modera l’incontro Cristina Aicardi
 
18:00

Alessandro Robecchi Una piccola questione di cuore (Sellerio). Dialoga con l’autore Ferdinando Pastori
 
18:45

Gaetano Savatteri Quattro indagini a Màkari (Sellerio). Dialoga con l’autore Cristina Aicardi

19:30 – In collegamento

Irvine Welsh I lunghi coltelli (Guanda). Dialoga con l’autore Paolo Roversi
 
21:00

Maurizio De Giovanni Caminito (Einaudi). Dialoga con l’autore Cristina Aicardi

DOMENICA 12 FEBBRAIO

10:00

Rosa Teruzzi Gli amanti di Brera (Sonzogno)

Gabriella Genisi Lo scammaro avvelenato (Sonzogno). Modera l’incontro Ferdinando Pastori


10:45

Francesco Carofiglio Cattivi. Mister H. (Feltrinelli)

Andrea Fazioli Le strade oscure (Guanda). Modera l’incontro Cristina Aicardi

11:30

Massimo Cotto Il re della memoria (Gallucci). Dialoga con l’autore Ferdinando Pastori

12:15

Carlo Lucarelli Bell’Abissina (Mondadori). Dialoga con l’autore Paolo Roversi