Le figlie di YS

    Da un'antica leggenda bretone un suggestivo graphic novel young-adult

    Condividi

    Le figlie di YS di M.T. Anderson e Jo Rioux (tradotto da Tiffany Vecchietti), è l’esordio di una nuova piccola interessante realtà editoriale, Rebelle edizioni, già società produttrice di un “box-bauletto” a sorpresa contenente storie e progetti indipendenti tutti realizzati da donne di diverse parti del mondo nei campi dell'illustrazione, della moda, della letteratura, del fumetto, ma anche progetti musicali, di bellezza e home-design.
    Ora dunque Rebelle diventa a tutti gli effetti una casa editrice di fumetti e albi illustrati, scegliendo come prima pubblicazione un notevolissimo graphic novel young-adult che pur essendo un’avventura fantasy può essere considerato decisamente un romanzo di formazione, con protagoniste due sorelle molto diverse in un mondo in cui la battaglia per il potere si consuma senza esclusione di colpi, e in cui diventare adulte vorrà dire non solo affrontare forze ostili anche insospettabili, ma anche imparare dalle proprie radici a scoprire la propria più intima e autentica natura.

    Vostra madre veniva da un altro mondo. Forse da una delle isole fantasma che galleggiano nei mari del nord. Forse nelle viscere della Terra, dove tutto è ghiaccio o fuoco – Le figlie di YS


    La storia, abilmente sceneggiata dallo scrittore americano best seller Matthew Tobin Anderson, trae ispirazione dalla suggestiva leggenda bretone dell’isola di YS, mentre gli splendidi disegni dell’illustratrice canadese Jo Rioux, qui al suo esordio al fumetto, colpiscono per le armonie cromatiche e per la dinamicità non solo di ogni tavola ma anche di ogni singola vignetta. Dunque una storia mozzafiato da gustare davvero un’immagine per volta. 

    Secondo voi, principessa, come fa la città di YS a resistere alle forze del mare? Come ha ottenuto quelle straordinarie ricchezze? C’è stato necessariamente un prezzo da pagare – Le figlie di YS


    Per gentile concessione di Rebelle edizioni pubblichiamo in anteprima alcune delle prime tavole del volume.


    M.T. Anderson è autore di diversi bestseller fantasy e young adult, in Italia gli ultimi titoli sono stati pubblicati da Rizzoli. Ha vinto il National Book Award for Young People's Literature nel 2006 per il primo volume de La storia stupefacente di Octavian Nothing.

    Jo Rioux, canadese di Ottawa, proviene dal campo dell'illustrazione per l'infanzia. Ha vinto con Cat's Cradle il premio Joe Shuster 2013.