La ciociara di Marco Tutino

La ciociara di Marco Tutino

Opera in due atti

La ciociara di Marco Tutino

Condividi

Opera in due atti su libretto di Marco Tutino e Fabio Ceresa, dalla sceneggiatura di Luca Rossi e dal romanzo omonimo di Alberto Moravia.

Il romanzo “La ciociara”, scritto da Alberto Moravia nel 1957 e portato sugli schermi cinematografici da Vittorio De Sica tre anni dopo, ha avuto infine per mano del compositore Marco Tutino anche un’apprezzata trasposizione operistica, rappresentata per la prima volta in Italia al Teatro Lirico di Cagliari nel 2017. La storia, com’è noto, narra le drammatiche vicende vissute dalla protagonista Cesira e da sua figlia Rosetta durante l’occupazione nazista ed in seguito allo sbarco alleato del 1944. Ne è risultato un “grande melodramma moderno”, un affresco popolare accostato da alcuni critici al Verismo di ispirazione pucciniana e da altri alla nuova opera americana e britannica, e il cui fulcro è comunque costituito dalla condanna senza appello di qualsiasi guerra e delle atrocità da esse derivanti.

Particolarmente efficace dal punto di vista drammaturgico è il secondo quadro del secondo atto: in un palcoscenico idealmente diviso in due si rappresenta, con un’alternanza di inquadrature quasi cinematografica, da una parte il processo sommario e la fucilazione di Michele e dall’altra la violenza perpetrata dai goumiers marocchini su Cesira e Rosetta


L’opera fu commissionata a Tutino dalla War Memorial Opera House di San Francisco, dove ebbe nel 2015 la sua prima rappresentazione, e a questo proposito l’autore dichiarò: “Dopo Puccini, sono il primo compositore italiano al quale gli Stati Uniti chiedono un'opera”.


Personaggi ed Interpreti

Cesira: Anna Caterina Antonacci
Rosetta: Lavinia Bini
Michele: Aquiles Machado
Giovanni: Sebastian Catana
Fedor von Bock: Roberto Scandiuzzi
John Buckley: Nicola Ebau
Pasquale Sciortino: Gregory Bonfatti
Maria Sciortino / Una popolana: Lara Rotili
Lena / Una donna fuori scena: Martina Serra
Un ragazzo del popolo / Un uomo fuori scena: Enrico Zara
Tre soldati marocchini: Francesco Leone, Nicola Ebau, Michelangelo Romero

Maestro concertatore e direttore: Giuseppe Finzi
Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari
Maestro del coro: Donato Sivo

Regia: Francesca Zambello
Scene: Peter J. Davison
Costumi: Jess Goldstein
Luci: Mark McCullough
Video S.: Katy Tucker
Coreografia: Luigia Frattaroli
Regia televisiva: Arnalda Canali

Nuovo allestimento del Teatro Lirico di Cagliari, in coproduzione con la San Francisco Opera prima esecuzione assoluta in Europa