Antonio Pappano dirige l'Elias di Mendelssohn

    Antonio Pappano dirige l'Elias di Mendelssohn

    Venerdì 29 gennaio 2021 ore 20.30 | Diretta streaming dalla Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica di Roma

    Antonio Pappano dirige l'Elias di Mendelssohn

    Condividi

    L’emergenza sanitaria e le restrizioni imposte al settore dello spettacolo dal vivo non fermano la programmazione dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia che prosegue offrendo al pubblico dirette streaming con una programmazione di eccellenza. Il 29 gennaio alle ore 20.30, dalla Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma (trasmesso in live streaming da Rai Cultura su RaiPlay e in diretta su Rai Radio Tre), Antonio Pappano tornerà alla guida dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia con l’oratorio Elias di Felix Mendelssohn-Bartholdy eseguito nella versione tedesca di Julius Schubring. La première, diretta dallo stesso compositore, ebbe luogo al Festival di Birmingham nel 1846 con il libretto in lingua inglese. L’ultima esecuzione del capolavoro di Mendelssohn a Santa Cecilia risale al novembre del 2008 quando sul podio delle compagini ceciliane salì Kurt Masur. 

    La diretta streaming sarà visbile dalle 20.30 cliccando su queso link

    Mendelssohn narra la storia e le vicende di Elia, il profeta che “sconfisse l’idolatria alla quale il popolo d’Israele si era abbandonato sotto il segno di Achab”, intonando il libretto del teologo protestante Julius Schubring, al quale il compositore aveva chiesto di tratteggiare “un profeta vero” con un carattere forte e ricco di sfaccettature in sintonia con la figura di Elia tramandata dall’Antico Testamento. Il risultato è un’opera in cui monumentali episodi corali si alternano a momenti di grande intensità drammatica e descrittiva. Internazionale il cast che vede la presenza del soprano statunitense Rachel Willis Sörensen, apprezzata interprete di un vasto repertorio operistico che va da Mozart a Wagner, del mezzosoprano Wiebke Lehmkuhl, del tenore francese Benjamin Bernheim, e del basso tedesco Christof Fischesser nella parte di Elia.


    Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia
    Venerdì 29 gennaio ore 20.30

    Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
    Antonio Pappano
    direttore
    Rachel Willis-Sørensen soprano
    Wiebke Lehmkuhl mezzosoprano
    Benjamin Bernheim tenore 
    Georg Zeppenfeld basso

    Piero Monti maestro del coro 

    Solisti del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia:
    soprano I, Sara Fiorentini / soprano II, Marta Vulpi
    contralto I, Daniela Salvo / contralto II, Francesca Calò
    tenore I, Carlo Putelli / tenore II, Francesco Toma
    basso I, Gian Paolo Fiocchi / basso II, Andrea D’amelio

    voce di fanciullo: Bianca Maria Argan (Solista della Cantoria dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia)


    Mendelssohn            Elias